Dan dei TINDARA


Dan dei TINDARA

Varese

Parlo di me

Tindara nasce ufficialmente nel 2009 da un idea di Terenzio Valenti, cantautore italiano d'estrazione rock. L'intero progetto viene seguito sin dalla nascita da Luca Bergia, batterista/fondatore dei Marlene Kuntz e da Toto Maisano, manager e produttore.

Tindara è una creatura artistica capace di suggestionare dando immagini, creando affreschi sonori tenendo le distanze da ogni minimo segnale stereotipato che il rock in Italia da anni continua ad affibbiare a chi imbraccia una chitarra...

Bastano poche demo per giungere all'album d'esordio "Quando parlo urlo", che vede in veste di produttore artistico Luca Bergia insieme a Riccardo Parrravicini, meritevole d'aver contribuito a creare il suono della maggior parte della discografia degli stessi Marlene Kuntz. Partono così le sessioni di registrazione del disco presso il Modulo Studio di Riccardo Parravicini, a Cuneo.

Da segnalare è la partecipazione di Luca Bergia alla batteria, alle voci ed a parte degli arrangiamenti del disco, e quella di Davide Arneodo come session man al violino e al mandolo.

Il risultato supera le aspettative... "Quando parlo Urlo" è un album carico di rock, sospiri e carezze.

Inizialmente Terenzio Valenti si avvale sia per il disco che per i live di una formazione ridotta composta da Andrea Poretti al basso e Francesco Fabbris alla batteria, come strumentisti di supporto, fino ad arrivare ad una formazione più stabile ed articolata che vede nuovi musicisti più determinati e coinvolti che rispondono al nome di Daniele Mantegazza (chitarra e voci), Alessandro Martorana (basso) ed Emanuele Favaro (batteria).

Il disco, affidato alla prestigiosa etichetta discografica "Valery Records", viene pubblicato il 27 febbraio 2012. Ne segue un tour promozionale che porta la band a sudare su diversi palchi ed a vivere varie esperienze, nelle regioni del nord e del centro Italia.

Si crea il collante, e il progetto cresce ulteriormente.

La realizzazione del videoclip del singolo "Sogna che ti passa", la partecipazione al MEI di Faenza, l'uscita dal progetto di Emanuele Favaro e l'arrivo di Daniele Testa: questi i passaggi più recenti di quello che si delinea essere sempre più chiaramente un insieme inscindibile di ricerca espressiva di esperienze di vita.
  
  
  
Visite: 902     
Soltanto gli utenti registrati possono vedere foto, amici e bacheca.
Per visualizzare il profilo completo dell'utente, autenticati inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.

Informativa
In questo sito vengono utilizzati cookie, anche di terze parti, per fornire una migliore esperienza di navigazione. Nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l'utente personalmente. Per avere maggiori informazioni clicca qui. Se continui nella navigazione di questo sito accedendo a un qualunque elemento oppure chiudendo questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.

offlineCHAT - offline
Per chattare con i tuoi amici devi autenticarti inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
0