Celentano & Rivoluzione, il nuovo libro che indaga sul Molleggiato


Celentano & Rivoluzione, il nuovo libro che indaga sul Molleggiato

Esce in tutte le librerie Celentano & Rivoluzione (Chinaski Edizioni), il nuovo libro di Epìsh Porzion dedicato al Molleggiato più famoso d'italia. In pieno svolgimento della kermesse sanremese, Chinaski Edizioni dedica un nuovo volume al più controverso artista italiano di sempre.

Dalla miseria di una famiglia di immigrati che attraversa la guerra al mestiere di orologiaio, dalla scoperta del rock'n'roll all'incontro con la fede, senza dimenticare  successi musicali, film, spettacoli televisivi e prese di posizione discusse dai media di tutta la nazione. Questo e molto altro è Adriano Celentano, la sola vera grande icona musicale partorita dal nostro paese negli ultimi cinquant'anni.

Sullo sfondo di un'Italia che cade a pezzi, la mente analitica dello scrittore scava nell'esistenza del Molleggiato, raccontando la vita, l'arte, l'impegno, le esternazioni e la visione assolutamente unica dell'autodefinitosi “Re degli Ignoranti”. Un libro unico nel suo genere che -attraverso interviste, ricostruzioni storiche, lunghi silenzi e polemiche- cerca di rispondere alla più semplice delle domande: chi è e cosa pensa davvero Adriano Celentano?

  
  
  
Visite: 2075     
Fonte: Artevox Musica
Soltanto gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Per lasciare il tuo commento, autenticati inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
Non ci sono commenti degli utenti per questo articolo

Informativa
In questo sito vengono utilizzati cookie, anche di terze parti, per fornire una migliore esperienza di navigazione. Nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l'utente personalmente. Per avere maggiori informazioni clicca qui. Se continui nella navigazione di questo sito accedendo a un qualunque elemento oppure chiudendo questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.

offlineCHAT - offline
Per chattare con i tuoi amici devi autenticarti inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
0