Gidon Kremer in Trio


Quando: venerdì 1 dicembre 2023
Dove: Lecce
Genere: Classica
Location: Teatro Apollo
bazingaticket
Segnalato da:
Gidon Kremer in Trio
Venerdì 1 dicembre al Teatro Apollo, alle ore 20,45, la Camerata Musicale Salentina ospita uno degli appuntamenti clou della 54^ Stagione Concertistica. Protagonista il leggendario violinista Gidon Kremer, che per l’occasione presenta un ricco programma cameristico insieme alla violoncellista Giedre Dirvanauskaite e al pianista Georgijs Osokins, con musiche di Mozart, Kancheli e Rachmaninov.

Kremer stupisce sempre e lo fa con il piglio del grande artista, con l’intelletto di una grande mente musicale in grado di combinare repertori originali e inesplorati. Solista con le più grandi orchestre del mondo, si è esibito, tra gli altri, con Martha Argerich, Krystian Zimerman, Mischa Maisky, Keith Jarrett, Yo-Yo Ma, Kim Kashkashian, Valerij Afanas’ev, Oleg Maisenberg, Vadim Sacharov, Khatia Buniatishvili.

Il violinista lettone s’innamorò del suo strumento quando aveva appena 4 anni. Oggi ne ha qualcuno in più e nessuna intenzione di mettere da parte il suo favoloso ‘Nicola Amati’ del 1641.
Allievo del grande David Oistrakh, Kremer è uno dei virtuosi più originali dei nostri giorni. Vincitore del Concorso Internazionale di Violino “Premio Paganini” di Genova nel 1969 e del Concorso Internazionale Čajkovskij di Mosca nel 1970, il suo repertorio abbraccia le opere classiche più conosciute, così come la musica dei principali compositori del XX e XXI secolo; ha sostenuto le opere di compositori russi e dell'Europa orientale e ha eseguito molte nuove composizioni importanti. Nessun altro solista di pari livello internazionale ha fatto più di lui per promuovere la causa dei compositori contemporanei e della nuova musica per violino.
Il lungo elenco di onorificenze include, tra gli altri, il Premio Ernst von Siemens, la Bundesverdienstkreuz, il Premio Unesco e il Praemium Imperiale, considerato il Premio Nobel del mondo musicale.
Originale e avvincente è il programma che propone per il concerto leccese insieme a due notevoli compagni di viaggio. 
“Straordinario e imprevedibile”, così la stampa ha acclamato il giovane pianista Georgijs Osokins dopo che ha fatto girare la testa per la prima volta al Concorso Internazionale Chopin.
Kremer è uno dei primi sostenitori del giovane lituano e insieme a Giedrė Dirvanauskaitė, che da molti anni svolge un ruolo importante nella Kremerata Baltica, interpreteranno la Sonata n. 33 in mi bemolle maggiore per violino e pianoforte K481 di Mozart, Middelheim di Kancheli e il Trio Elegiaco N. 2 op. 9 di Rachmaninov.

Prevendite disponibili presso la sede della Camerata Musicale Salentina, online e nei punti vendita del circuito Vivaticket.

Fondata dal M° Carlo Vitale nel 1970, la Camerata Musicale Salentina è sostenuta dal Ministero della Cultura, dalla Regione Puglia e dal Comune di Lecce.
Sponsor della manifestazione Banca Popolare Pugliese.

PROGRAMMA MUSICALE
W. A. Mozart, Sonata n. 33 in mi bemolle maggiore per violino e pianoforte K 481
G. Kancheli - Middelheim
S. Rachmaninov - Trio Elegiaco N. 2 op. 9
  
  
  
Visite: 29     
Soltanto gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Per lasciare il tuo commento, autenticati inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
Non ci sono commenti degli utenti per questo concerto

Informativa
In questo sito vengono utilizzati cookie, anche di terze parti, per fornire una migliore esperienza di navigazione. Nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l'utente personalmente. Per avere maggiori informazioni clicca qui. Se continui nella navigazione di questo sito accedendo a un qualunque elemento oppure chiudendo questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.

offlineCHAT - offline
Per chattare con i tuoi amici devi autenticarti inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
0