Piotta


Quando: sabato 15 giugno 2024
Dove: Roma
Genere: Rock, Rap / Hip Hop, Pop, Funky, Elettronica
Location: Villa Ada
elenade
Segnalato da:
Piotta
Villa Ada Festival, al concerto di Piotta musica e libri sul prato.

“Dieci e l'Ode tour” il nuovo tour di Tommaso "Piotta" Zanello torna a Roma all’interno della cornice di Villa Ada Festival. Lo show attraversa tutti i suoi 10 album di studio, e più di 25 anni di musica, con particolare attenzione all'ultimo album "'Na notte infame" e a quell'Ode Romana dedicata al fratello Fabio.
L’ultimo disco, decimo lavoro di studio, prende infatti tutta l'ispirazione dalla prematura scomparsa del fratello maggiore Fabio. Con lui, apprezzato scrittore e saggista, ha firmato molti dei testi e il romanzo "Corso Trieste", recentemente pubblicato da La Nave di Teseo.
Per l’occasione l’artista romano ha voluto organizzare qualcosa in più rispetto a un qualsiasi concerto di musica dal vivo. Soltanto per questa data romana, infatti, ci saranno due ulteriori appuntamenti per ricordare il fratello Fabio. Dal pomeriggio il pubblico potrà prendere parte al reading party dei libri letti in silenzio. All’ombra degli alberi di Villa Ada e nella quiete del pomeriggio, chiunque potrà partecipare portando una copia di "Corso Trieste" e leggerne un passaggio insieme a Piotta. Alla fine tutti potranno intervenire commentando la lettura con l’autore.
A seguire sul palco piccolo ci sarà il reading di poesia curato da Er Pinto, uno dei maggiori esponenti della poesia di strada italiana. Lui assieme ad altri dieci poeti leggeranno una loro poesia e un estratto ciascuno tra gli scritti poetici di Fabio Zanello.
Dalle 22.30 il concerto con ospiti a sorpresa dal mondo musicale romano e non solo. Tematiche dagli anni di piombo all'Italia campione del Mondo, dal boom bap dei ‘90 alle controculture dei '70, lo storytelling di Piotta si fa più introspettivo e consapevole che mai, anche dal vivo. Uno spettacolo diverso per suoni e formazione, un viaggio emotivo che racconta il rapporto tra due fratelli tramite la musica, da quella dei cantautori (Rimmel di Francesco De Gregori e Serpico con i Tiromancino) al rock (WOT! con l'inglese Captain Sensible e A testa alta), dal funk (Troppo Avanti con l'amico Caparezza e Spingo io) al rap (Io non ho paura e La Valigia), incluso quello degli esordi ai tempi di Assalti Frontali, Villa Ada Posse e gli amici di crew Colle der Fomento e Cor Veleno ('Na Notte infame, La Forza che scorre, Ognuno con un sè, l'omaggio a Primo Brown), da alcune sue storiche hit (La Grande Onda, Vengo dal Colosseo, 7 vizi Capitale) alle colonne sonore (Suburra, La Mossa del Giaguaro, Ciclico), fino agli ultimi singoli Lode a Dio, Professore e Se se se se.
Sul palco con Piotta il compositore Francesco Santalucia (piano, basso, percussioni), il polistrumentista Augusto AKU Pallocca (sax, synth, rap), Francesco Fioravanti (chitarra elettrica e acustica), Claudio Cicchetti (batteria e percussioni), accompagnati dai visual e dal sound engineer Cristiano Boffi.

sabato 15 giugno
Ore 22.30
Villa Ada Festival
Via di Ponte Salario, 28 – Roma
Ingresso libero
  
  
  
Visite: 49     
Soltanto gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Per lasciare il tuo commento, autenticati inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
Non ci sono commenti degli utenti per questo concerto

Informativa
In questo sito vengono utilizzati cookie, anche di terze parti, per fornire una migliore esperienza di navigazione. Nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l'utente personalmente. Per avere maggiori informazioni clicca qui. Se continui nella navigazione di questo sito accedendo a un qualunque elemento oppure chiudendo questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.

offlineCHAT - offline
Per chattare con i tuoi amici devi autenticarti inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
0