Stefania Guerra Trio plays Continuum


Quando: mercoledì 12 ottobre 2011
Dove: Faenza (Ravenna)
Genere: Jazz, Swing
Location: Zingarò Jazz Club
Continuum è un filo immaginario, un legame di sangue, una radice profonda, un destino che si compie ogni giorno e fatalmente si ricrea il giorno seguente.
E’ un filo che parte dalla tratta degli schiavi africani e arriva al rock e alla composizione contemporanea. Non è un percorso cronologico, non è una spiegazione didascalica, ma una naturale sintesi delle esperienze vissute, degli ascolti fatti, dei libri letti, delle conversazioni significative con la piccola e grande umanità che si incontra ogni giorno.
Continuum è l’amore che mi lega a Thelonius Monk e a Duke Ellington, passando per le relazioni complicate, come quella con Lennie Tristano, senza tralasciare quelle sanguigne che sanno di gioventù e di funkyness, di Horace Silver ma anche di power chords.
Dentro Continuum sono i miei brani, la mia voglia di dire delle cose e di ribadirle. E’ un continuum di blues, di swing, di rabbia, di leggerezza, di grande trambusto e di piccoli suoni...

Stefania Guerra: pianoforte
Milko Merloni: contrabbasso
Marco Frattini: batteria
  
  
  
Visite: 1314     
Soltanto gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Per lasciare il tuo commento, autenticati inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
Non ci sono commenti degli utenti per questo concerto

Informativa
In questo sito vengono utilizzati cookie, anche di terze parti, per fornire una migliore esperienza di navigazione. Nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l'utente personalmente. Per avere maggiori informazioni clicca qui. Se continui nella navigazione di questo sito accedendo a un qualunque elemento oppure chiudendo questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.

offlineCHAT - offline
Per chattare con i tuoi amici devi autenticarti inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
0