Jon Spencer Blues Explosion


Quando: venerdì 3 giugno 2011
Dove: Parma
Genere: Rock, Punk, Blues
Location: Via Fratelli Cervi
Jon Spencer e la sua Blues Explosion suoneranno a Parma il prossimo venerdì 3 giugno. L'indiscrezione sta per diventare notizia, incrociando diverse fonti in Rete, a vario titolo qualificate. Avevano ragione dunque, i vari rumours che serpeggiavano da giorni e settimane negli ambienti artistici della città, quasi tutti a sottolineare con tono sbigottito soprattutto l'incredulità riguardo alla location: l'icona rock internazionale sarà la star della festa annuale che il Bar Gianni, storico locale all'angolo tra via Duca Alessandro e via Fratelli Cervi, darà per i propri affezionati clienti, tra i quali si annoverano molti ultras del Parma calcio ed anziani simboli della parmigianità. Un luogo spartano e adatto ai volumi delle chitarre, in contrasto con l'ufficialità di quel Teatro Regio che invece era riportato fino a ieri quale sede dell'evento dal sito pop-catastrophe.co.uk, la bibbia della Blues Explosion su internet: in effetti bastava chiedersi se la massima autorità culturale parmigiana avrebbe consentito a un concerto “outdoor” -ovvero all'aperto- e soprattutto “free admission”, quindi gratis, cioè le caratteristiche principali della grande serata di musica da Gianni. Oggi anche il portale britannico si è messo in pari, indicando i dettagli corretti: ad aprire la festa sarà la one-man-band svizzera Urban Junior, pure dedita al più lercio del garage blues per l'etichetta di culto Voodoo Rhythm.

Già da tempo, come si diceva, il tam tam faceva convergere sul posto le attenzioni degli appassionati: se il nickname “LoRyAnN” cercava qualche giorno fa informazioni sulla webzine Bam definendo l'eventualità “assurda ma sembra reale”, nel forum di Debaser.it una lunga discussione innescata da “Pablo Escodalbar Nazzari” ha raggiunto via via gradi di certezze e conferme, ricordando il live degli Skiantos l'anno scorso e preventivando la chiusura al traffico di via Fratelli Cervi durante le ore dello spettacolo. Jon Spencer e gli altri musicisti saranno effettivamente il giorno dopo a Trieste, quindi si tratta di un tipico day-off. Infine l'ammissione sul gruppo facebook “Quelli del bar Gianni”, con l'amministratrice Alice Valla che già pregusta il “vagone di persone” in arrivo, anche se la città e gli appassionati restano naturalmente in attesa di ulteriori delucidazioni. Sempre dal web, ricordando anche la recente storia dei grandi eventi in città -da Alva Noto e Blixa Bargeld ai Momix e Veloso- è facile risalire all'identikit del promoter della serata: è Alessandro Albertini per LiveAlivE, alla cui professionalità sempre più di frequente ci si aggrappa per avere anche a Parma una programmazione di livello internazionale. Tra le righe della propria pagina su LinkedIn, l'organizzatore annuncia anche due dei prossimi eventi estivi in Pilotta, con Ornella Vanoni il 4 luglio e Ray Gelato due giorni dopo.

La band newyorkese si è formata nel 1990 dallo scioglimento dei Pussy Galore, facendosi subito riconoscere per un suono esplosivo e grezzo, nel combinare elementi di noise, rock'n'roll, soul, funk e perfino rap. Nel 2004 il progetto ha accorciato il suo nome in Blues Explosion pur restando saldamente nelle mani di Jon, marito della bella Cristina Martinez, e mantenendo invariato il culto tra le generazioni affiliate al rock più energico. Quello che con ogni certezza esploderà dal palchetto del Bar Gianni di Parma, la sera di venerdì 3 giugno, anche se ancora non ci si crede....
  
  
  
Visite: 3007     
Soltanto gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Per lasciare il tuo commento, autenticati inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
Non ci sono commenti degli utenti per questo concerto

Informativa
In questo sito vengono utilizzati cookie, anche di terze parti, per fornire una migliore esperienza di navigazione. Nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l'utente personalmente. Per avere maggiori informazioni clicca qui. Se continui nella navigazione di questo sito accedendo a un qualunque elemento oppure chiudendo questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.

offlineCHAT - offline
Per chattare con i tuoi amici devi autenticarti inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
0