"Omaggio a Bob Dylan": Miami & the Groovers + Rolling Thunder Band + Rangzen


Quando: venerdì 27 maggio 2011
Dove: Forlì (Forlì-Cesena)
Genere: Rock'n'roll, Blues
Location: Naima Club
Miami & the Groovers:

Una delle realtà più sorprendenti del panorama “rock-folk americana” in Italia.
Con all'attivo due ottimi album in studio (Dirty Roads del 2005 e Merry go round del 2008), un piacevolissimo live (The Official Bootleg) che testimonia dei frammenti dei tantissimi concerti che la band tiene ogni anno (circa 70), Miami & the Groovers possono anche vantare la collaborazione e l'amicizia con alcuni grandissimi della musica rock come Jesse Malin, Willie Nile, Elliott Murphy, Joe D'Urso, Bill Toms, Joel Guzman, Southside Johnny, Michael McDermott, Jono Manson, Marah, Alejandro Escovedo.
La band ha all'attivo prestigiosi locali/festival come: Spaziomusica, Big Mama, All'1 e 35 circa, Stazione Birra, Strade Blu, Ravello Festival, Paganello frisbee worldchampionship, Bitter end (New York), 12 Bar club (Londra), Rockisland, Borderline, Naima Club, Stone Pony (Asbury Park NJ), Teatro Miela Trieste, Teatro Rossini Lugo, Teatro Klagenfurt, This must be the place (Chicago).
Proprio recentemente (Gennaio 2011) al Paramount Theatre nel New Jersey sono stati tra i co-protagonisti del benefit Light of day che li ha visti sullo stesso palco con Bruce Springsteen.
Miami & the Groovers hanno “un live act micidiale” (Marco Quaroni Buscadero) formato da canzoni originali e covers (Clash, Springsteen, Petty, Stones, Elvis, Chuck Berry, Neil Young, Gaslight Anthem,ecc.) e nel corso degli anni, con i tanti km alle spalle hanno uno zoccolo duro di fans davvero appassionati e fedeli (www.miami-supporters.com).
Nel 2011 è prevista l'uscita del terzo album in studio ed il relativo Tour promozionale.
M&TG: Lorenzo Semprini (Voce, chitarra ritmica, armonica), Marco Ferri (Batteria), Beppe Ardito (Chitarra solista e cori), Claudio Giani (sax), Alessio Raffaelli (Piano e fisarmonica), Luca Fabbri (Basso e contrabbasso).

Rolling Thunder Band:
Il progetto nasce nella Provincia di Macerata dal desiderio di formare un gruppo capace di "omaggiare" la musica di un idolo di sempre, Mr. Robert Zimmerman. Il nome del gruppo fa esplicito riferimento alla piu' straordinaria turnè di Dylan, nei tardi anni '70, dal nome "The Rolling Thunder Revue". Il progetto cresce velocemente grazie all'abilita’ dei musicisti scelti per formare la band, alcuni di loro dal glorioso “lungo corso”. Durante le prove il gruppo si amalgama, fino ad esprimere un suono caldo e coinvolgente. Il progetto si caratterizza per la lettura dinamica e moderna della musica di Dylan, suonata con il giusto rispetto per i caratteri della stessa, ma con grande dose di personalità da parte degli esecutori. Un repertorio che spazia dagli indiavolati shuffle o country-rock alle delicate ed emozionanti ballate, tipiche dello stile folk americano. Il suono caldo e ricercato riesce a creare un immediato feeling con lo spettatore:spesso e volentieri la sorpresa del pubblico sta nell’ascoltare dei pezzi poco conosciuti di Dylan, ma che all’ascolto appaiono immediatamente piccoli gioielli. Il repertorio di Dylan viene visitato nella sua interezza, scandagliandolo attraverso tutti i sui 32 album ufficiali (ma Dylan continua a produrre.......) concentrandosi si sulle title track, ma, come detto, andando anche a ridare vita a brani, ingiustamente, considerati secondari ma che suonati e arrangiati appaiono invece come dei piccoli capolavori: basti pensare a brani come" Senor","Not dark yet", "Is your love in vain".......
Al set elettrico, naturalmente, si affianca quello interamente acustico ,in cui i pezzi del songwriter americano vengono riproposti nei loro arrangiamenti originali.

Rangzen:
Rock'n Roll Band I Rangzen, nome tibetano che significa "indipendenza" fanno musica degli anni '60. Nati come Beatles Band, gran parte del loro repertorio fa riferimento ai migliori brani dei Fab Four, hanno ampliato il loro repertorio verso i migliori Rolling Stones, Doors, Jimi Hendrix, Kinks, Crosby Stills Nash & Young, Beach Boys, Spencer Davis Group, Led Zeppelin Jetrho Tull ecc.Insomma i Rangzen ci riportano alle più belle atmosfere delle radici del Rock'n Roll e della Beat music.


Ingresso € 10
  
  
  
Visite: 2265     
Soltanto gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Per lasciare il tuo commento, autenticati inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
Non ci sono commenti degli utenti per questo concerto

Informativa
In questo sito vengono utilizzati cookie, anche di terze parti, per fornire una migliore esperienza di navigazione. Nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l'utente personalmente. Per avere maggiori informazioni clicca qui. Se continui nella navigazione di questo sito accedendo a un qualunque elemento oppure chiudendo questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.

offlineCHAT - offline
Per chattare con i tuoi amici devi autenticarti inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
0