Lace Up


Quando: mercoledì 22 giugno 2011
Dove: Modena
Genere: Rock, Punk
Location: Lenzotti Strumenti Musicali
Traico, Garo, Jack e Smerci: ecco i Lace Up. Per trovarli bisogna scendere nei seminterrati del Direzionale 70 dove tanti garage sono affittati e trasformati in sale prove dalle band di Modena. Si alza il sipario e i Lace Up ti sparano in faccia una Gibson SG, la leggendaria "diavoletto" di Anguus Young, una Epiphone Les Paul, un Music Man Sting Ray e una batteria Tamburo: strumentazione professionale arricchita da un'amplificazione adeguata per esaltare il groove dei loro pezzi rigorosamente in stile punk core. Roba pesa, ma suonata con gusto e tecnica.
Antonio Tricoli, Andrea Garuti, Marcello Busacchi e Giacomo Tognetti, il poker marchiato Lace Up, non sono una band di primo pelo. Nascono nel 2002, ma la formazione attuale si forma nel 2003 e da quel momento è rimasta sempre la stessa. Una longevità di cui i Lace Up vanno fieri. A Modena sono molto conosciuti per aver suonato in quasi tutti i locali e manifestazioni della città, hanno prodotto il demo tape Divieto di Sosta nel 2004 cui hanno fatto seguito i cd Coca e Rum del 2006 e Nove Mesi Senza Giacca del 2008. E' freschissimo, invece, il nuovo SP con cinque pezzi sempre fatti in casa e sempre autoprodotti.
Hanno inserito il loro nome anche in importanti compilation del genere punk, vantano 160 concerti dal vivo esibendosi in Umbria, a Milano, Padova, Brescia, Bergamo e in altre città italiane sconfinando anche in Spagna e Portogallo. Scusate se è poco. Prossimo impegno il 15 aprile al Vox dove si esibiranno come cover band dei Ramones. ci scappa un pezzo in cui spiccano la personalità di Andrea Garuti alla voce, il feeling e l'ottimo sound della band. Suonano tutti bene e per il gruppo è giunto il momento di fare il salto di qualità. Hanno tutti un percorso professionale ormai definito, anche perchè non sono più ragazzini e la loro età oscilla dai 26 ai 29 anni, ma dopo tanta gavetta sognnano il salto di qualità e di salire sul trampolino di lancio per conquistare il mondo discografico.
«Vorremmo farci produrre da un'etichetta indipendente - raccontano - un po' per scelta e anche perchè ci sono sono poche possibilità di arrivare a una Major. Ci autofinanziamo e abbiamo anche creato un nostro merchandise su Ebay. Siamo insieme da tanto tempo, ma la passione è sempre quella, anzi aumenta. Ci piace suonare live e puntiamo a fare concerti anche fuori Modena, ad esempio in Romagna e in Veneto dove le occasioni per esibirsi sono importanti».
Modena offer ancora spazi per le band della città o si stanno riducendo?
«È difficile trovare delle occasioni, ma se porti musica di qualità e ti sbatti varamente suoni molto anche se non prendi un soldo. Suonare costa molto e a talvolta capita che i gestori dei locali non ti offrono nemmeno da mangiare a differenza di Libero, un centro sociale dove ci hanno sempre trattato bene e almeno 50 euro te li danno. È più facile trovare da suonare se sei una cover band e proponi musica un po' ruffiana, ma se fai pezzi tuoi e del punk sei tagliato fuori. Noi abbiamo capito, con l'esperienza di otto anni vissuti assieme, un po' come muoverci, ma non è facile».
Marcello 'Smerci' Busacchi. Ogni componente del gruppo ha un soprannome. Lui è Smerci, è nato nel 1992 e di professione fa il dietista. E' il batterista del gruppo e pesta su una Tamburo.
Giacomo 'Jack' Tognetti. Detto Jack. E' uno dei due chitarristi dei Lace Up ed è anche addetto ai cori... quando si ricorda. Il suo armentario ufficiale è rappresentato da una Epiphone Les Paul che attacca a un ampli valvolare Laney. Ha 26 anni.
Andrea 'Garo' Garuti. È la voce e il bassista dei Lace Up. Di professione agante di commercio, imbraccia uno splendido Sting Ray della Music Man con ampli Kustom. Appena scatta il pezzo diventa incontenibile.
Antonio 'Traico' Tricoli. E' l'altra chitarra dei 'Lace'. Suona una Gibson Sg su testata valvolare Brunetti. E' impiegato proprio presso la ditta Brunetti di Modena che produce ampli artigianali combo o a testata tra i più apprezzati a livello mondiale.
  
  
  
Visite: 2408     
Soltanto gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Per lasciare il tuo commento, autenticati inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
Non ci sono commenti degli utenti per questo concerto

Informativa
In questo sito vengono utilizzati cookie, anche di terze parti, per fornire una migliore esperienza di navigazione. Nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l'utente personalmente. Per avere maggiori informazioni clicca qui. Se continui nella navigazione di questo sito accedendo a un qualunque elemento oppure chiudendo questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.

offlineCHAT - offline
Per chattare con i tuoi amici devi autenticarti inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
0