patrizia


patrizia

Caserta

Parlo di me

MusicArte Associazione Culturale Caserta
Tel Fax 0823 444313
www.associazione-musicarte.com

ENSEMBLE L’ALTRA MUSICA

“Tarantulae ed altre storie di ballo” è un progetto musicale che trova il suo naturale sbocco in un concerto il cui programma incuriosisce l’ascoltatore, per la proposta alquanto insolita in esso contenuta.
I musicisti del gruppo propongono un crocevia di musiche che svelano relazioni profondamente radicate tra la cultura popolare e l’assonanza colta, al punto che un brano di autore può facilmente risultare familiare ad un musico popolare per conformità alla propria cognizione musicale. Di contro, un brano di pura origine popolare può essere raccolto e, rivisitato non stravolgendone l’essenza, elevato al superiore rango.
L’intenzione di partenza di ogni brano è quella di condurre la fantasia dell’ascoltatore al ballo, praticato in occasione degli eventi che hanno accompagnato e accompagnano l’intero arco della vita dell’uomo: la nascita, la festa, il corteggiamento, il lavoro, il momento rituale e/o terapeutico, la morte.
Il crocevia sopra citato lo ritroviamo quando gli “antidotum tarantulae”, danze rituali dal sapore barocco, si alternano con i virtuosistici “ballabili” del primo ‘900 (Italian old style) senza disturbarsi e disturbare;quando viene resa nulla la necessità di ordinare cronologicamente i brani e la necessità di conoscerne l’origine (colto o popolare); quando la chitarra battente, suonata con tecnica rasgueado, a tratti cede alle lusinghe dello stile punteado della cugina barocca; quando il violino non indugia, una volta al bivio, ad inoltrarsi sulla strada dei pungenti terzinati della pizzica tarantata, aderendo all’invito del tamburello.
In questo concerto saranno in azione anche gli strumenti a plettro (mandolino, mandola e liuto cantabile) che si riapproprieranno del rispetto ad essi dovuto per il loro status di strumenti colti.

ENSEMBLE PARTENOPE
Il concerto propone un repertorio di brani che, partendo dal canto tradizionale tramandato per via orale arriva fino a quella che oggi viene definita la “canzone classica napoletana”.
  
  
  
Visite: 691     
Soltanto gli utenti registrati possono vedere foto, amici e bacheca.
Per visualizzare il profilo completo dell'utente, autenticati inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.

Informativa
In questo sito vengono utilizzati cookie, anche di terze parti, per fornire una migliore esperienza di navigazione. Nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l'utente personalmente. Per avere maggiori informazioni clicca qui. Se continui nella navigazione di questo sito accedendo a un qualunque elemento oppure chiudendo questo avviso acconsenti all'uso dei cookie.

offlineCHAT - offline
Per chattare con i tuoi amici devi autenticarti inserendo nickname e password.
Se non sei un utente registrato, iscriviti gratuitamente su In-Giro.net.
0